Roma, 27 lug – (Nova) – Il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto, a margine dell’incontro odierno tra le associazioni di categoria, tenutosi nella sede del dicastero dell’Economia e delle Finanze, con il viceministro Laura Castelli, afferma: “Artigiani, commercianti e piccoli imprenditori sono al centro delle preoccupazioni del ministero dell’Economia. Siamo soddisfatti dell’incontro odierno con il viceministro Castelli – continua Sciotto in una nota -, con la quale abbiamo avuto un confronto proficuo che e’ servito anche a recuperare qualche incomprensione di queste settimane. Abbiamo esposto le difficolta’ che si trovano a fronteggiare le imprese – aggiunge il leader della Fapi – spiegando le nostre proposte per il rilancio e la crescita. Particolare attenzione e’ stata posta per le imprese della filiera del turismo che per l’assenza di visitatori stranieri sono a rischio chiusura”. Sciotto conclude: “Dal viceministro Castelli abbiamo ricevuto rassicurazioni circa l’impegno da parte del governo che si fara’ carico di inserire misure per il comparto gia’ a partire dal prossimo decreto legge previsto per agosto”.

Condividi