(AGI) – Roma, 21 mag. – “Chiedevamo di raddoppiare da 25 a 50.000 euro i prestiti per le Pmi garantiti dal fondo di garanzia. Prendiamo atto che qualche segnale positivo e’ arrivato dal parlamento che ha accolto parzialmente le nostre richieste, e ha innalzato da 25 a 30.000 euro i prestiti per le Pmi, garantiti al 100% dallo Stato, e di aumentare il periodo di rimborso da 6 a 10 anni”. Lo afferma in una nota il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto. “Si tratta di un’importante misura di sostegno per le piccole e medie imprese, nonche’ per gli artigiani e i commercianti, che grazie alla liquidita’ erogata possono riprendere a produrre generando crescita ed occupazione”, conclude Sciotto. (AGI)Tri 211014 MAG 20 NNNN

Condividi